Il CommentoControlli e liti

L’accertamento precedente non può essere provato con elementi successivi

Così facendo il Fisco chiarirebbe l’illegittimità della pretesa originaria e l’assenza di motivazione e di prova

di Enrico De Mita

L’iter parlamentare per l’approvazione del ddl delega per la riforma fiscale si trova nella sua fase conclusiva. L’approvazione imminente segna solo l’apertura del cantiere della riforma fiscale, l’inizio della discussione e attuazione.

Il testo dell’articolo 4 (Revisione dello statuto dei diritti del contribuente), appena approvato, statuisce che le disposizioni dello statuto dei diritti del contribuente «costituiscono princìpi generali dell’ordinamento e criteri di interpretazione...