I temi di NT+Le massime di Cassazione

Accertamento induttivo, indagini finanziarie, contributi in conto esercizio

di Luca Benigni e Ferruccio Bogetti

Sì all’accertamento basato sulla pen-drive di terzi se fatti salvi i diritti costituzionali

L'accertamento indiziario basato sul rinvenimento presso terzi di pen-drive è legittimo anche in assenza di riscontro delle scritture contabili del contribuente e non determina neppure l'indebita inversione dell'onere probatorio a carico di costui. Anche in presenza di una contabilità formalmente corretta, infatti, l'azione accertatrice dell'Amministrazione deve sempre essere in grado di assicurare...