Controlli e liti

Accertamento induttivo, l’ufficio non può più usare gli elementi tralasciati

di Alessandra Caputo

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Se le Entrate scelgono di ignorare dati conoscibilinon possono riproporli poi

In sede di accertamento induttivo, la scelta di contestare solo alcuni elementi, anziché prescindere da qualsiasi elemento contabile, è una legittima facoltà che però preclude all’ufficio la possibilità di ritornare sulla scelta in base a nuove valutazioni emergenti dalla documentazione in seguito prodotta dal contribuente. Lo afferma la Ctp di Mantova con sentenza 109/1/2021 (presidente e relatore Platania).

L’agenzia delle Entrate aveva notificato a un contribuente un avviso di accertamento per ...