Imposte

Affitti brevi a prova di comproprietà

di Paolo Meneghetti

L’estensione della cedolare secca alle locazioni brevi – decisa dal decreto legge 50/2017 – fa i conti con i casi (frequenti) in cui sia uno solo dei comproprietari a sottoscrivere il contratto di locazione. Le ricadute sono sia di carattere civilistico, e incidono sulla validità ed efficacia del contratto, sia di carattere fiscale (per queste ultime, si veda l’articolo a fianco).

Il Dl 50/2017 non ha solo introdotto la “tassa” per Airbnb, prevedendo l’applicabilità della cedolare secca al 21% alle...