Imposte

Agenti di commercio, indennità «suppletiva» anche con l’Ape

di Alessandro Limatola e Mauro Pizzin

Anche gli agenti di commercio il cui rapporto è regolato dall’Accordo economico collettivo ( Aec ) del settore commercio, oltre che dalle norme del Codice civile (articoli 1742 e seguenti) potranno d’ora in poi mantenere il diritto a percepire l’ indennità di suppletiva di clientela prevista per la cessazione del rapporto di lavoro con l’azienda preponente anche in caso di dimissioni presentate dopo il conseguimento della pensione anticipata Enasarco o Inps o dell’Anticipo pensionistico (...