Controlli e liti

Agenzie fiscali, resta il rebus deleghe

di Rosanna Acierno

Rimane ancora irrisolto il nodo sulla validità della delega di sottoscrizione di atti impositivi conferita al funzionario da un dirigente cessato dall’incarico in assenza di concorso e non più rinnovata dal nuovo dirigente che gli è subentrato.

È quanto emerge dalla lettura dell’ordinanza interlocutoria n. 4568 del 24 gennaio 2018, con cui la sesta sezione civile della Corte suprema di Cassazione ha rimesso la questione a un’altra...