Professione

Amministratori giudiziari, stretta sulle incompatibilità

di Patrizia Maciocchi

Stretta sulle incompatibilità degli amministratori giudiziari. Il Consiglio dei ministri ha approvato ieri, in prima lettura, i due decreti legislativi di attuazione della legge di riforma del Codice antimafia. Dovranno ora passare all’esame delle Commissioni le misure tese a disciplinare il regime delle incompatibilità degli amministratori giudiziari, dei loro coadiutori, dei curatori fallimentari e degli altri organi delle procedure concorsuali (legge 161/2017).

Ad imporre l’obbligo del passo indietro...