Adempimenti

Anche la cedolare va verso gli acconti ridotti al 50% per i soggetti Isa

di Luca De Stefani e Giovanni Parente

Si apre uno spiraglio per la riduzione degli acconti anche per la cedolare secca sugli affitti. L’abbassamento della percentuale dovuta per la seconda rata (dal 60% al 50%) o per l’unica rata (dal 100% al 90%) entro il 2 dicembre si potrà applicare anche alla cedolare secca sugli affitti. Ma non solo, perché saranno coinvolte anche le mini-patrimoniali su immobili (Ivie) e attività finanziarie (Ivafe) detenuti all’estero. Naturalmente nell’ambito della platea di soggetti individuata dal decreto fiscale...