Adempimenti

Antiriciclaggio, comunicazioni oggettive per movimenti in contante da 10mila euro in su

di Gabriele Righetti

Alla fine del procedimento di consultazione, l’Unità di informazione finanziaria (Uif) presso la Banca d’Italia, emanerà la disciplina (attualmente in bozza) riguardante nuove «Comunicazioni oggettive» antiriciclaggio. Ciò in attuazione della normativa nazionale antiriciclaggio (ossia il Dlgs 231/2007 come modificato dal Dlgs 90/2017, che ha recepito la direttiva Ue 2015/849 conosciuta come «quarta direttiva antiriciclaggio») e secondo lo standard di informative del Gafi e delle regole europee a ...