Imposte

Arma a doppio taglio per gli studi di settore

di Gian Paolo Ranocchi

La possibilità di registrare in annotazione separata nel corso del 2018 le fatture di acquisto datate e ricevute nel 2017, con detrazione direttamente in dichiarazione Iva, rischia, per i contribuenti in contabilità semplificata che hanno optato per il regime della registrazione, di falsare il risultato finale degli studi di settore.

È questo uno degli effetti collaterali che si produce ai fini dei redditi in conseguenza della possibilità di detrarre l’imposta direttamente in dichiarazione Iva, a ...