Controlli e liti

Assegni, le controdeduzioni possono ridurre le penalità

di Guglielmo Saporito

Utilizzare con cautela i vecchi carnet di assegni, privi della stampigliatura «non trasferibile», nell’attesa di un decreto legislativo: questa è la situazione all’indomani dell’allarme causato dalle sanzioni su assegni bancari “trasferibili”. Le Ragionerie dello Stato chiedono oggi di pagare un’oblazione di 6mila euro per evitare le sanzioni antiriciclaggio ( Dlgs 231/2007 ) a chi ha emesso o incassato assegni privi dell’annotazione «non trasferibile». L’oblazione di 6mila euro, da pagare entro ...