Controlli e liti

Assegni non trasferibili, sulle maxi-sanzioni il Governo promette un intervento in tempi brevi

di Marco Mobili e Giovanni Parente

Il Governo riapre il dossier sulle maxi-sanzioni per l’emissione di assegni sprovvisti di clausola di non trasferibilità. Si prospetta , infatti, un intervento «nel primo strumento utile per rimediare alle problematiche avanzate». È il contenuto della risposta fornita ieri dal sottosegretario al Mef, Alessio Villarosa (M5S), in commissione Finanze alla Camera all’interrogazione con primo firmatario Antonio Martino (Forza Italia).

Dal 4 luglio 2017, infatti, le sanzioni per gli assegni da mille euro...