Controlli e liti

Assistenza tecnica solo per le liti con valore superiore a 3mila euro

di Massimo Romeo


L’assistenza tecnica nel processo tributario ovvero la necessità del contribuente di farsi assistere nel giudizio tributario da un difensore tecnico abilitato sussiste per le controversie di valore superiore a 3mila euro, come disposto dall’articolo 12 del Dlgs 546 del 1992.
Questa disposizione, in ambito Ptt, ha creato alcune perplessità fra gli operatori in quanto nella modalità tradizionale è possibile apporre la procura alle liti sia a margine che in calce al ricorso.
La questione viene risolta...