Controlli e liti

Avvisi di liquidazione del registro sanabili solo se non impugnati

di Luigi Lovecchio

Gli avvisi di liquidazione dell’imposta di registro sono definibili se non sono stati impugnati alla data del 24 ottobre scorso, mentre non lo sono se alla medesima data pende controversia in Commissione tributaria. Per le cartelle emesse in base all’articolo 36-ter del Dpr 600/1973, vale invece il contrario: se pende la lite le stesse possono essere sanate, diversamente, a legislazione vigente, ciò non è possibile. Asimmetrie si registrano anche per gli atti di irrogazione sanzioni.

Sebbene le sanatorie...