Controlli e liti

Black list, il domicilio fiscale è quello dell’ultima residenza in Italia

di Emilio de Santis

Il domicilio fiscale deve essere ritenuto quello dell’ultima residenza in Italia per i cittadini che abbiano trasferito la loro residenza all’estero in uno Stato o territorio a fiscalità privilegiata (come identificato dal Dm Finanze del 4 maggio 1999 , tuttora vigente). Ad affermarlo è l’ ordinanza 23354/2017 della Cassazione ....

Il collegio di legittimità ha respinto il ricorso del contribuente contro la sentenza di secondo grado, che già aveva rigettato l’appello del ricorrente contro la decisione...