Imposte

Bonus formazione «4.0» senza obbligo di super e iperammortamento

di Carmine Fotina

Il «bonus» formazione 4.0 si avvicina al traguardo. L’estenuante iter attuativo del credito di imposta varato con l’ultima legge di stabilità ha superato, anche se a fatica, l’esame della Ragioneria dello Stato. Il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan ha firmato giovedì il decreto che aveva ricevuto dal titolare dello Sviluppo economico Carlo Calenda. E ieri è arrivata anche la firma del ministro del Lavoro Giuliano Poletti.

Può scattare a questo punto il vaglio della Corte dei conti, ultimo passaggio...