Imposte

Bonus per i beni strumentali, correzione su carta della fattura

di Luca Gaiani

L'errato richiamo della norma agevolativa nelle fatture dei beni strumentali può essere corretto prima dell’avvio di ispezioni e verifiche. La circolare 9/E/2021 chiarisce che, se il fornitore ha richiamato la legge 160/2019 per beni che usufruiscono invece dei crediti della legge 178/2020, l’impresa investitrice può regolarizzare il documento apponendo una scritta indelebile su una copia cartacea. Confermata anche la cedibilità dei crediti di imposta ai soci delle società trasparenti.

La circolare...