Imposte

Beni strumentali e Industria 4.0, richiesta la «fattura parlante»

di Giorgio Gavelli

Nuovi adempimenti da memorizzare per imprese e professionisti che intendono avvalersi del nuovo credito d’imposta che, dal 1° gennaio scorso, ha sostituito le agevolazioni del super e iper ammortamento. I commi da 184 a 197 dell’articolo 1 della legge 160/19 prevedono la concessione di un credito d’imposta dedicato a chi effettua investimenti in beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato, declinato in misura variabile a seconda del tipo di investimento...