Imposte

Bonus per la formazione 4.0, incentivi anche per l’e-learning

di Giorgio Gavelli

Via libera alla formazione online, pur con un obbligo di assicurare, in forma interattiva e almeno per il futuro, l’effettiva e continua partecipazione del personale impegnato. Il deposito all’Ispettorato del lavoro del contratto collettivo aziendale o territoriale (ovvero della sua integrazione), che disciplina l’attività formativa meritevole del credito d’imposta «formazione 4.0», può avvenire entro il prossimo 31 dicembre, anche successivamente all’effettivo svolgimento dell’attività formativa...