Finanza

Cala l’export per la guerra: mix di contributi alle aziende

di Roberto Lenzi

Fino a 40mila euro a fondo perduto a supporto delle imprese esportatrici colpite dal conflitto in Ucraina. Le richieste possono essere presentate dal 12 luglio. Salvo esaurimento dei fondi le imprese avranno tempo fino al 31 ottobre per l’invio delle richiesta di finanziamento.

I potenziali richiedenti sono solo le imprese costituite in forma di società di capitali, che hanno realizzato, negli ultimi tre esercizi, un fatturato medio, derivante da operazioni di esportazione diretta verso l’Ucraina, ...