Adempimenti

Calderone (consulenti del lavoro): «La priorità è favorire l’occupazione dei giovani»

di Matteo Prioschi

A fronte dell’impatto delle nuove tecnologie che determinerà nel corso del tempo la perdita di posti di lavoro ma anche la nascita di nuove figure professionali, secondo Marina Calderone , presidente del consiglio nazionale dell’Ordine dei consulenti del lavoro , «ci deve essere un approccio globale alle tematiche occupazionali, non è sufficiente una buona normazione in tema di lavoro, ma serve anche un contesto economico favorevole, non si può prescindere dallo sviluppo territoriale che offra...