Adempimenti

Cartelle, nuova chance per chi non ha pagato la rottamazione

di Marco Mobili e Giovanni Parente

In breve

Allo studio del Governo la remissione in bonis per i contribuenti decaduti dai pagamenti rateizzati: si potrà rientrare senza sanzioni e interessi. Soluzione nel Dl fiscale atteso martedì in Cdm

Rimettere in corsa senza ulteriori aggravi i contribuenti che hanno chiesto la rateizzazione delle cartelle ma sono decaduti per aver saltato una o più rate. Si tratta di 300mila contribuenti che non hanno più versato durante la pandemia ma l’elenco dei decaduti potrebbe essere molto superiore considerando anche quelli prima del 2020. È una delle ipotesi allo studio del Governo per tutelare le centinaia di migliaia di contribuenti in debito con il Fisco che hanno aderito alla pace fiscale e non solo...