Controlli e liti

Cartelle a rate, più tolleranza per i piani ante pandemia

di Luigi Lovecchio

Rimessione in termini di tutti i soggetti decaduti da una dilazione pendente all’8 marzo 2020 e elevazione a 18 rate non pagate della clausola di decadenza dal piano di rientro, a condizione che il debitore rientri in tale limite entro il 31 ottobre prossimo. Questa è la soluzione adottata dal decreto fiscale per venire incontro alle esigenze dei contribuenti che avevano rateazioni in corso alla data di inizio del periodo di sospensione.

Si tratta peraltro di una soluzione che mira a riequilibrare...