Imposte

Case locate, nel quadro RB solo i canoni 2020 incassati

di Lorenzo Pegorin e Gian Paolo Ranocchi

In breve

I canoni di locazione abitativa non percepiti dal 1° gennaio 2020 sono esclusi dalla formazione del reddito

I canoni di locazione abitativa non percepiti dal 1° gennaio 2020 sono esclusi dalla formazione del reddito, a prescindere dalla data di stipula del contratto. Ma l’esclusione è possibile solo in presenza di uno specifico atto introduttivo della verifica giurisdizionale della morosità (intimazione di sfratto per morosità o ingiunzione di pagamento). Lo prevede uno degli emendamenti approvati al decreto Sostegni 41/2021, in corso di conversione parlamentare.

Nella versione ante modifiche, introdotta...