Professione

Cassa commercialisti agevola i neoiscritti

Gli over 35 che si iscrivono alla Cassa di previdenza dei dottori commercialisti tra i 2022 e il 2026 potranno decidere di non versare il minimo contributivo - che per l'anno 2021 è di 2.690 euro - per i primi cinque anni di iscrizione. Una possibilità introdotta, in via temporanea, nel periodo 2017-2021 e riconfermata ora grazie all’approvazione della delibera da parte dei ministeri vigilanti.

Questa opzione già esiste da tempo per gli under 35, che su richiesta possono essere esonerati anche dal...