Imposte

Cedolare e calamità, doppio limite

di Lorenzo Pegorin e Gian Paolo Ranocchi

La cedolare ridotta al 10% per i contratti concordati nei Comuni colpiti da calamità sconta una doppia limitazione: di perimetro e di tempo. L’agevolazione si applica per le locazioni stipulate – anche in seguito – nei Comuni oggetto di stati d’emergenza deliberati dal 28 maggio 2009 al 27 maggio 2014 e solo ai canoni maturati negli anni d’imposta 2014-2017, salvo proroghe.

L’articolo 9 del Dl 47/2014 ha esteso la cedolare secca al 10% anche ai contratti di locazione a canone concordato per gli immobili...