I temi di NT+Immobili

Cessione a corpo, l’Iva al 22% sugli «arredi inclusi» non vale sempre per le soluzioni in muratura

di Giampaolo Giuliani

La cessione di una cucina deve considerarsi come un’operazione distinta dalla cessione dell’unità immobiliare in cui è stata installata e deve essere assoggettata ad aliquota Iva ordinaria. È questa la posizione assunta dall’agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 25/E del 14 aprile 2021 dove viene anche affermato che «una cucina funzionante, completa di tutti gli elementi normalmente impiegati per lo scopo a cui è destinata (elettrodomestici, mobili, sedie, tavoli, cassettiere, mensole, credenze...