Controlli e liti

Cessione quote non riqualificabile

di Laura Ambrosi

L’amministratore non può riqualificare un atto quando la situazione alternativa che intende contestare, pur essendo paragonabile sotto un profilo economico, ha differenti conseguenze giuridiche. Ad affermarlo è la Corte di cassazione con la sentenza n. 2054 depositata ieri.

L’agenzia delle Entrate riqualificava alcuni atti relativi a operazioni straordinarie pretendendo così la maggiore imposta di registro. Più precisamente, venivano costituite delle società nelle quali erano conferiti dei rami di...