Imposte

Cessioni di beni anti Covid, recupero Iva semplificato

di Benedetto Santacroce e Gabriele Sepio

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Per le cessioni di beni e le prestazioni di servizio effettuati dal 1° gennaio 2021 nei confronti della Commissione europea o degli organismi ad essa collegati, non imponibili ex articolo 72 del Dpr 633/72, i fornitori possono emettere una nota di variazione riepilogativa unica entro il 2 maggio 2022. Per i trasporti internazionali dei subvettori l’imponibilità (prevista dal decreto collegato alla manovra 2022) scatta, a seconda del prestatore, o dal pagamento o dalla ultimazione della prestazione...