Adempimenti

Codici tributo per prolungare l’agevolazione impatriati

Con la risoluzione 27/2021, l’agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo “1860” e “1861” per consentire ai lavoratori, dipendenti e autonomi, l’esercizio dell’opzione che proroga di cinque anni il regime speciale agevolato per impatriati, mediante il versamento, in unica soluzione, di un importo rispettivamente pari al 10% o al 5% dei redditi di lavoro dipendente e autonomo prodotti in Italia, relativi al periodo d’imposta precedente a quello di esercizio dell’opzione.

L’aliquota “base” del...