SpecialiAdempimenti

Come cambia il Terzo settore con l’attuazione della riforma

La Riforma del Terzo settore, dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Codice del Terzo settore avvenuta nell'agosto del 2017, va prendendo sempre più corpo, attraverso i diversi decreti che ne regolamentano l’operatività. L'ultimo decreto è quello sulle attività diverse pubblicato in Gazzetta il 26 luglio ed entrato in vigore il 10 agosto. Di seguito una raccolta di approfondimenti sulle novità e sui chiarimenti legati alla riforma pubblicati sul Sole 24 Ore e su NT+ Fisco.

OPERATIVITÀ

Amministratori del terzo settore, principi guida del Codice civile di Gabriele Sepio (11 agosto 2021)

Sanzioni irrogate dagli uffici del Registro unico di Gabriele Sepio (11 agosto 2021)

Terzo settore, il presidente dell'associazione risponde anche dei debiti precedenti alla nomina di Jessica Pettinacci e Gabriele Sepio (3 agosto 2021)

Terzo settore, il Registro unico impone la trasparenza sulla raccolta fondi di Jessica Pettinacci e Gabriele Sepio (20 luglio 2021)

Fondazioni del Terzo settore, nomina dei sindaci in base all'atto istitutivo di Jessica Pettinacci e Gabriele Sepio (22 giugno 2021)

Nelle imprese sociali tassative le attività di interesse generale di Maria Nives Iannaccone, Gabriele Sepio ed Enrico Maria Sironi (2 giugno 2021)

Enti del Terzo settore, un anno in più per adeguare gli statuti di Jessica Pettinacci e Gabriele Sepio (1 giugno 2021)

LAVORO

Terzo settore, retribuzioni non oltre il 40% dei contratti collettivi di Gabriele Sepio (1 settembre 2021)

Rimborsi ai volontari da disciplinare con delibera dell'ente di Gabriele Sepio (1 settembre 2021)

Con la Riforma le imprese potranno «prestare» i dipendenti a qualsiasi ente del Terzo settore di Ilaria Ioannone e Gabriele Sepio (31 agosto 2021)

FISCO

Attività dei volontari valorizzabile nel computo delle attività diverse di Maurizio Postal, Matteo Pozzoli e Gabriele Sepio (8 settembre 2021)

Si misurano con il fair value proventi e costi figurativi di Maurizio Postal, Matteo Pozzoli e Gabriele Sepio (8 settembre 2021)

Imprese sociali, quota del 70% compensabile in un biennio di Gabriele Sepio (26 agosto 2021)

Sotto la lente del fisco il rispetto del principio di democraticità di Andrea Mancino e Gabriele Sepio (24 agosto 2021)

Terzo settore, il calcolo delle attività diverse valorizza l'apporto dei volontari di Matteo Pozzoli e Gabriele Sepio (18 agosto 2021)

Terzo settore, la commercialità degli enti si determina sui costi effettivi di Gabriele Sepio e Thomas Tassani (4 agosto 2021)

Da considerare anche il valore figurativo dell'opera dei volontari di Gabriele Sepio e Thomas Tassani (4 agosto 2021)

Attività diverse degli Ets con criteri in chiaro di Gabriele Sepio (2 agosto 2021)

Fino al nullaosta Ue continuano a valere i vecchi regimi fiscali di Gabriele Sepio (27 luglio 2021)

Negli enti del terzo settore attività diverse con limiti alternativi di Gabriele Sepio (27 luglio 2021)

Terzo settore, in «Gazzetta» il decreto sulle attività diverse: fino al 30% dei ricavi totali di Gabriele Sepio (26 luglio 2021)

Logiche di economicità per definire un ente del Terzo settore di Gabriele Sepio e Thomas Tassani (7 luglio 2021)

Va valutata la prevalenza del tipo di attività che l'ente svolge di Gabriele Sepio e Thomas Tassani (7 luglio 2021)

CONTABILITÀ

Terzo settore, fair value per donazioni e volontari di Maurizio Postal, Matteo Pozzoli e Gabriele Sepio (5 agosto 2021)

Onlus più grandi tenute al bilancio sociale di Emilio Angelucci e Gabriele Sepio (3 agosto 2021)

Rendiconto sociale vincolante per le realtà con entrate oltre il milione di Maurizio Postal, Matteo Pozzoli e Gabriele Sepio (22 giugno 2021)

  • Newsletter

    Ogni mattina l'aggiornamento sulle ultime novità dalla redazione di Norme e Tributi. Uno strumento gratuito e indispensabile per la professione.
  • Community

    Il punto di incontro tra professionisti, esperti fiscali e la redazione di Norme e Tributi, sugli argomenti di maggiore attualità.