Professione

Commercialisti, dal Consiglio nazionale un modulo per denunciare gli abusivi della professione

di Federica Micardi

Il Consiglio nazionale dei commercialisti si attiva per contrastare l'esercizio abusivo della professione. Per farlo ha predisposto un modello per denunciare i casi di abusivismo e invitato – con l’informativa 68/2021 - i presidenti degli Ordini territoriali a pubblicare il modello sul proprio sito web per favorirne la circolazione tra gli iscritti e per metterlo a disposizione di terzi.

Il modulo di denuncia

Nel Fac simile del modulo di segnalazione all’Ordine vengono chiesti:
● i dati del denunciante (nome, data di nascita, residenza, telefono, cellulare, e-mail);
● le caratteristiche dell’attività ritenuta abusiva che si vuole segnalare;
● i dati relativi al soggetto segnalato (nome e cognome, indirizzo di casa e di studio, data di nascita e recapito telefonico).

È possibile allegare documenti e atti che permettano di specificare meglio l’oggetto della segnalazione che vanno indicati nella denuncia. Viene anche chiesto di segnalare se ci sono persone informate dei fatti (elencando per ciascuna quanti più dati possibile: nome e cognome, data di nascita, residenza, telefono, cellulare, mail, eccetera), specificando per ognuna i motivi per cui sono a conoscenza dei fatti.

La legge

L’abusivismo, che per i commercialisti va alla tenuta delle scritture contabili fino ai dichiarativi, è punito dall’articolo 348 del Codice penale che prevede la reclusione da sei mesi a tre anni e una multa da 10mila a 50mila euro.

I professionisti sono chiamati a tutelare la propria professionalità “sul campo” segnalando i casi che ritengono perseguibili per legge. L’Ordine una volta messo sull’avviso, può incardinare, quando esistono i presupposti, una causa nei confronti del soggetto che esercita l’attività abusiva.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©
  • Newsletter

    Ogni mattina l'aggiornamento sulle ultime novità dalla redazione di Norme e Tributi. Uno strumento gratuito e indispensabile per la professione.
  • Community

    Il punto di incontro tra professionisti, esperti fiscali e la redazione di Norme e Tributi, sugli argomenti di maggiore attualità.