Professione

Commissari di gara, slitta l’Albo per carenza di iscrizioni

di Mauro Salerno

Slitta di tre mesi, al prossimo 15 aprile, l’obbligo di utilizzare esperti indipendenti sorteggiati all’interno dell’albo gestito dall’Anac per aggiudicare gli appalti pubblici, come previsto dal codice dei contratti in vigore dal 2016. Codice che il Governo si appresta peraltro a riformare, intervenendo sul decreto Semplificazioni all’esame del Senato. Toppo pochi gli esperti iscritti all’albo, aperto dal 10 settembre, per garantire la funzionalità del sistema senza rischiare pesanti contraccolpi...