Adempimenti

Compensazioni senza visto, l’ufficio recupera l’imposta

di Gian Paolo Tosoni

Compensazioni con visto di conformità per gli importi superiori a 5mila euro in luogo di 15mila euro. Lo prevede l'articolo 3 del decreto legge che contiene «Disposizioni urgenti in materia finanziaria».

Il decreto prevede la riduzione dell'importo con riferimento alle dichiarazioni Iva, dei redditi ed Irap.

Le modifiche vengono introdotte in primo luogo nell'articolo 1, comma 574, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 che ha introdotto l'obbligo del visto di conformità...