Esperto RispondeControlli e liti

Con la rottamazione stralcio totale degli interessi di mora

di Rosanna Acierno

La domanda

Negli scorsi anni pur in presenza di cartelle di Equitalia per contributi Inps non versati, ho concordato con la sede Inps un pagamento rateale estinguendo totalmente il dovuto per contributi, sanzioni e interessi da tardata iscrizione. Dall’esame dell’estratto di ruolo Equitalia risultano ancora dovuti importi per diritti di notifica, aggio e interessi di mora (in tutto 6.675 euro). È possibile aderendo alla rottamazione usufruire della sanartoria e in pratica annullare i debiti ancora presenti?

È possibile aderire alla rottamazione sempreché si tratti di carichi affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2016, tenendo presente che poiché il beneficio della sanatoria consiste nello stralcio delle sanzioni amministrative e degli interessi di mora di cui all'articolo 30 del Dpr 602/73, nel caso di specie si avrebbe lo stralcio totale degli interessi di mora e lo stralcio parziale degli aggi della riscossione, rimanendo questi ultimi dovuti sugli importi effettivamente...