Controlli e liti

Con la voluntary «2.0» subito le liste degli espatriati

di Alessandro Galimberti

All’avvio del secondo programma di emersione dei capitali - partito di fatto la scorsa settimana con il rilascio degli standard di trasmissione delle istanze all’agenzia delle Entrate - la Svizzera debutta traumatizzata dall’esito del referendum sulla riforma della fiscalità delle imprese. La sonora bocciatura popolare nel week della nuova legge federale - sospettata di troppe agevolazioni per le multinazionali, a danno quindi delle imprese residenti - rischia infatti di avere conseguenze nel percorso...