Imposte

Concordato preventivo, con la riduzione delle obbligazioni rettifica della detrazione Iva

di Luca Gaiani

La riduzione delle obbligazioni del debitore in caso di concordato preventivo omologato costituisce mutamento degli elementi presi in considerazione per la detrazione dell’Iva e comporta una rettifica della detrazione stessa ai sensi dell’articolo 185, paragrafo 1 della direttiva 2006/112/Ce. Lo ha affermato la Corte di giustizia Ue nella sentenza del 22 febbraio 2018, causa C-396/16 . Secondo la Corte, inoltre, laddove il concordato omologato comporti, secondo la legislazione nazionale, una riduzione...