Controlli e liti

Confermato l’esonero per l’attività di difesa

di Ranieri Razzante

L’invio della segnalazione di operazioni sospette (Sos) dovrà attivarsi prima della stipula di atti negoziali da parte dei professionisti. È la principale innovazione dell’articolo 35 del nuovo Dlgs 231/2007: prima di compiere l’operazione (non solo in movimenti e trasferimenti di mezzi di pagamento, ma anche nei negozi giuridici a contenuto patrimoniale), va inviata senza ritardo all’Uif una Sos, quando si sa, si sospetta o c’è motivo ragionevole per sospettare che siano in corso o siano state compiute...