Adempimenti

Contratti, le misure di contenimento attenuano l’onere del debitore

di Daniele U. Santosuosso

In breve

La norma del decreto “cura Italia” riguarda i casi in cui l’inadempimento contrattuale derivi da forza maggiore, ma non si specifica se il nesso con le misure sia diretto o indiretto. Ma la norma può.essere intesa quale invito per i giudici a prestare maggiore attenzione alle ragioni dei debitori in difficoltà in questa fase di grave emergenza.  

Nel tentativo di fare un po’di chiarezza su una norma figlia di un’infelice tecnica legislativa (con refusi per giunta), quella dell’articolo 91 del Dl 18/20 (Cura Italia), si può partire dalla sua apprezzabile finalità, quella di agevolare i debitori che sono in tale difficoltà da non poter adempiere a causa delle misure emergenziali di contenimento. Ed ecco la norma: «Il rispetto delle misure di contenimento di cui al presente decreto è sempre valutata ai fini dell’esclusione, ai sensi e per gli...