Professione

Contributi al bivio in dichiarazione

di Andrea Barison

I contributi previdenziali versati dai notai alla cassa di previdenza non possono essere dedotti dal reddito professionale, ma da quello complessivo. E questo perché non possono essere considerati una spesa inerente alla produzione del reddito di lavoro autonomo. Ad affermarlo è la sentenza 661/7/2017 della Ctr della Puglia (presidente e relatore Dima)....

La vicenda scaturisce dal ricorso presentato da uno studio notarile contro l’avviso di accertamento, ai fini Irap, emesso dall'agenzia delle Entrate...