Imposte

Convivenza necessaria all’inizio dei lavori

di Luca De Stefani

Lo status di convivenza del familiare con il «possessore o detentore dell’immobile» da ristrutturare «deve sussistere già al momento in cui si attiva la procedura ovvero alla data di inizio dei lavori». La conferma è arrivata dalle Entrate a Telefisco 2018, relativamente al caso dei lavori edili di recupero del patrimonio edilizio ed è estendibile anche alle detrazioni sul risparmio energetico (ecobonus).

Se, quando si iniziano i lavori edili, il familiare non convive nell’abitazione da ristrutturare...