Imposte

Costi congrui in rapporto al fatturato e non all’utile

di Giorgio Gavelli e Renato Sebastianelli

Le commissioni tributarie di merito stanno valutando attentamente gli elementi di prova forniti dalle società “sponsor” per giustificare, oltre che l’esistenza o l’inerenza dell’operazione, la congruità dei costi rispetto ai ricavi. Proprio in merito all’antieconomicità dell’operazione vi sono diversi orientamenti di cui nessuno, al momento, predominante.

Si sta comunque sempre più consolidando l’orientamento secondo cui il costo della sponsorizzazione deve essere parametrato al fatturato e non all...