Contabilità

Crisi d’impresa, concordato a rischio di abuso

di Alessandro Galimberti

Anche nella crisi di impresa esiste un abuso del diritto. Lo ribadisce la Corte di cassazione - Prima civile, sentenza n° 5677/17, depositata ieri - sottolineando che la richiesta di concordato preventivo, tantopiù se reiterata, non può essere utilizzata a fini meramente dilatori. In questo caso, non solo la procedura non può evitare l’apertura del fallimento - scopo reale dell’operazione - ma integra in tutto e per tutto un’ipotesi di abuso del diritto da parte del debitore....

Il processo deciso in...