Contabilità

Curatori fallimentari, nomine sempre più trasparenti

di Claudio Ceradini

Diventano sempre più chiari e trasparenti i criteri di nomina di curatori, commissari e liquidatori giudiziali adottati dai diversi uffici giudiziari, in un ambito in cui al potere discrezionale e insindacabile del tribunale, radicato sulla natura fiduciaria della designazione, tende ad affiancarsi una nuova esigenza, costituita da una gestione degli incarichi improntata alla trasparenza ed alla equa ripartizione tra professionisti, e da cui deriva l’ampia diffusione di circolari informative da parte...