Professione

Da Cassa commercialisti più fondi alle aziende

di Davide Colombo

La Cassa nazionale di previdenza e Assistenza dei dottori commercialisti ( Cnpadc ) investirà una quota dei propri asset patrimoniali non inferiore a 300 milioni, nel prossimo triennio, in attività legate all’ economia reale e alle imprese nazionali . Con questi nuovi investimenti, che verranno effettuati con gli strumenti del private equity (quote di imprese nel caso di start up) e di quote in fondi comuni di investimento (Oicr), raddoppierà la quota di fondi della Cassa destinati all...