Professione

Da Cassa dottori 2,7 milioni per la formazione degli iscritti e dei loro figli

Cassa dottori commercialisti investe sulla formazione. L’ente di previdenza anche quest’anno finanza, con 2,7 milioni, borse di studio in favore degli iscritti e dei loro figli. Due i bandi aperti.

Il primo bando, con una dotazione di 2,63 milioni, riguarda i figli di dottori commercialisti per la frequenza di medie, superiori, università, dottorati e master nell’anno scolastico 2019-2020; le borse vanno da un minimo di 1.500 euro a un massimo di 3.500 euro (si arriva ai 4mila euro per master e dottorati...