Professione

Da Cassa dottori 3 milioni ai giovani

di Federica Micardi

Cassa dottori commercialisti investe tre milioni sui neoiscritti per l’avvio dello studio e l’aggregazione. In particolare due milioni saranno dedicati all’acquisto, anche in leasing, di hardware (esclusi gli spartphone), software e mobili; un milione sarà invece messo al bando per favorire l’aggregazione in studi associati o Stp.

Obiettivo della Cassa, spiega il presidente Walter Anedda, è quello di favorire l'avvio del percorso professionale e le aggregazioni tra i gli iscritti in un’ottica di welfare...