Professione

Dai contributivi puri riscattabili fino a 5 anni senza versamenti

di Fabio Venanzi

In presenza di determinati requisiti è possibile riscattare i periodi non coperti da contribuzione. La misura viene introdotta in via sperimentale per il triennio 2019/2021 ed è riservata ai soggetti contributivi puri, cioè coloro i quali non possono vantare alcuna contribuzione per periodi antecedenti il 1° gennaio 1996, non titolari di un trattamento pensionistico diretto. La facoltà di riscatto è ammessa per gli iscritti all’Ago per l’invalidità, la vecchiaia e i superstiti dei lavoratori dipendenti...