Controlli e liti

Dall’evasore danno morale all’Agenzia

di Patrizia Maciocchi

Via libera alla condanna, in sede penale, al risarcimento per il danno morale prodotto all’agenzia delle Entrate con un reato tributario. Un pregiudizio che sta nella lesione degli interessi non economici - ma comunque rilevanti dal punto di vista sociale - ai quali è finalizzata l’azione dell’Agenzia, che deve mettere in atto accertamenti fiscali e riscuotere le entrate tributarie della nazione. La Cassazione (sentenza 38932) usa la mano pesante con un imprenditore immobiliare che aveva cercato ...