Imposte

Dalla cedolare sugli affitti una dote di 2,1 miliardi

di Marco Mobili e Giovanni Parente

Sarà perché è più conveniente o anche perché è più semplice ma l’appeal della cedolare secca sugli affitti cresce di anno in anno. Le statistiche relative alle dichiarazioni presentate nel 2016 parlano di 1,7 milioni di soggetti (+22,4% rispetto all’anno d’imposta 2014) per un imponibile di 11,2 miliardi di euro (+21,2% rispetto al 2014). L’imposta dichiarata è stata di 2,1 miliardi di euro con un incremento del 17,5% nel confronto con le dichiarazioni 2015. Il maggior incremento si è registrato...